ihm certification sailadv italy1 (1)

Il personale SailADV continua ad aggiornarsi e stare al passo con le evoluzioni delle esigenze del mercato per fornire sempre il miglior servizio.
I nostri tecnici hanno conseguito la certificazione “Approved HazMat Expert durante il corso che si è tenuto lo scorso 16/12/2020 e che si è svolto in accordo alla “Hong Kong International Convention for the Safe and Sound Recycling of Ships 2009” e alla “EU Ship Recycling Regulation (EU 1257/2013)”. La certificazione è stata rilasciata dal RINA.

Cosa significa IHM?

IHM sta per Inventory of Hazardous Materials:

  1. Inventario dei materiali pericolosi presenti nelle strutture e/o nelle attrezzature dalle navi.
  2. Un elenco dei rifiuti generati dall’attività svolte a bordo della nave.
  3. Un elenco delle scorte presenti a bordo.

Obiettivo

Assicurare che i rifiuti pericolosi provenienti dallo smaltimento delle navi siano soggetti ad una gestione compatibile con l’ambiente.

Campo di applicazione

Navi di nuova costruzione con GT>500 t (escluso le navi militari) che espletano viaggi internazionali.

Entrata in vigore

La convenzione di HONK KONG è stata emanata nel 2009 ma NON è ancora entrata in
vigore. La sua entrata in vigore è subordinata ad una serie di parametri che non sono
ancora stati raggiunti.
MA
Nel regolamento europeo ( N. 1257/2013 specificato nell’articolo 32) si richiede che a partire dal 31/12/2020 ogni nuova costruzione abbia a bordo l’inventario dei materiali pericolosi.
DUNQUE
Solo l’ inventario “parte1” sarà obbligatorio per le nuove costruzioni a partire da 31/12/2020.

Contatta SailADV per programmare il survey per la certificazione IHM.

Articoli consigliati